Logo OEIGE
Ospedale Evangelico Internazionale
Ente ecclesiastico civilmente riconosciuto
fondato in Genova nel 1857 da Chiese Evangeliche
Sede di Castelletto: Corso Solferino, 1A - Genova
Presidio di Voltri: Piazzale Gianasso, 4 - Genova Voltri
Chiama il Centralino Unico

Frequenza cardiaca

Misurazione della frequenza cardiaca fetale (FHR):
E’ necessario ottenere una sezione assiale o longitudinale del cuore fetale.
Viene utizzato il Doppler pulsato per ottenere 6-10 cicli cardiaci durante una fase di quiescenza fetale.
La frequenza cardiaca fetale viene calcolata dal software dell’apparecchio ecografico.
In una gravidanza normale, la FHR aumenta da circa 110 bpm a 5 settimane di gravidanza fino a 170 bpm a 10 settimane e poi gradualmente decresce fino a circa 150 bpm entro la 14a settimana

  • Nella trisomia 21 la FHR è lievemente aumentata ed è al di sopra del 95° percentile in circa il 15% dei casi
  • Nella trisomia 18 la FHR è lievemente diminuita ed è al di sotto del 5° percentile in circa il 15% dei casi
  • Nella trisomia 13 la FHR è significativamente aumentata ed è al di sopra del 95° percentile nell’ 85% dei casi

L’inclusione della FHR in uno screening ecografico per anomalie cromosomiche ha un impatto limitato sulla sensibilità nei confronti delle trisomie 21 e 18 ma permette un miglioramento sostanziale nell'identificazione di feti affetti da trisomia 13.
Inoltre, l’inclusione della FHR è importante nella distinzione tra trisomia 18 e 13, che altrimenti si presentano in maniera simile con NT fetale aumentata.

Ultima modifica giovedì 13 aprile 2017

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.