Logo OEIGE
Ospedale Evangelico Internazionale
Ente ecclesiastico civilmente riconosciuto
fondato in Genova nel 1857 da Chiese Evangeliche
Sede di Castelletto: Corso Solferino, 1A - Genova
Presidio di Voltri: Piazzale Gianasso, 4 - Genova Voltri
Chiama il Centralino Unico

Cardiologia

Dirigente Medico Responsabile: Federica Pirlo
Responsabile Infermieristico: Barbara Costa
Telefono: 010/5522.9866 

La Struttura di Cardiologia fornisce prestazioni di diagnosi e terapia delle malattie cardiovascolari, e principalmente: 

  • Consulenze ed assistenza cardiologica alle Strutture sanitarie demenziali e non dell’ Ente n per inquadramento clinico dei pazienti con comorbilità cardiologica
  • Valutazione clinico strumentale di cardiopatie di primo riscontro e croniche
  • Monitoraggio clinico strumentale delle cardiopatie croniche e di primo riscontro
  • Promuovere e mantenere una adeguata cultura della prevenzione nei pazienti afferenti
  • l'Ambulatorio

Dove si trova

I locali della Struttura di Cardiologia sono situati:

Presidio di Voltri: al piano 4 del Presidio Voltri - lato Nord - ascensore 3 scala B. oltre l'ingresso principale dell'Ospedale

Sede di Castelletto: al piano 1 – ascensore B (Galleria di Corso Solferino) - ascensori B, C, D (Salita Sup. San Rocchino)

Prenotazioni erogate dalla struttura di cardiologia

Prenotabili a CUP

  • Elettrocardiogramma
  • Visita cardiologica
  • Test provocativi di ischemia inducibile
    - Test ergometrico (cicloergometro o tappeto rotante)
    - Ecocardiogramma con stress farmacologico (previa visita cardiologica)
  • Ecocardiogramma Doppler transtoracico
  • Ecocardiogramma Doppler transesofageo (previa visita cardiologica)
  • Elettrocardiogramma Holter delle 24 ore
  • Screening ecocardiografico neonatale di primo livello (su richiesta della neonatologia ospedaliera)

Raccomandazioni utili

  • Vi invitiamo a portare in visione esami strumentali, esami del sangue recenti e relazioni cliniche precedenti o lettere di dimissione attinenti alla patologia per cui Vi rivolgete al Servizio di Cardiologia: conoscere il passato ci aiuta a comprendere il presente e costruire il futuro.
  • Confermare o modificare una terapia comporta l'esatta conoscenza della terapia in corso: Vi invitiamo a riferirci non solo i nomi dei farmaci che assumete ma anche l'esatto dosaggio. A tal fine potete trascrivere la terapia, oppure portare in visione i foglietti illustrativi dei farmaci barrando il dosaggio specifico che assumete. Portare in visione le scatole dei farmaci resta il metodo più affidabile per documentare la terapia in corso.

E inoltre

  • Vi ricordiamo che l'esecuzione di elettrocardiogramma, visita cardiologica ed ecocardiogramma standard transtoracico non richiedono digiuno, né sospensione della terapia assunta abitualmente.
  • Ai  pazienti candidati a test da sforzo consigliamo di consumare colazione leggera circa 2 ore prima del test, e indossare  calzature e abbigliamento adatti alla bisogna.
  • Non si richiede sospensione della terapia assunta abitualmente salvo specifica indicazione.
  • Restrizioni dietetiche particolari (astensione  per 24 ore da caffé, tè, vaniglia) sono richieste solo ai pazienti che eseguono ecocardiogramma con stress farmacologico. (Ulteriori dettagli verranno forniti al momento della prenotazione dell'esame)
  • I  pazienti candidati a ecocardiogramma transesofageo devono essere digiuni da almeno 8 ore. Dal momento che verranno sottoposti a sedazione,  si raccomanda di  non presentarsi alla guida del proprio autoveicolo. (Ulteriori informazioni verrano fornite al momento della prenotazione).
Ultima modifica giovedì 11 marzo 2021

Servizi per sede

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.