Logo OEIGE
Ospedale Evangelico Internazionale
Ente ecclesiastico civilmente riconosciuto
fondato in Genova nel 1857 da Chiese Evangeliche
Sede di Castelletto: Corso Solferino, 1A - Genova
Presidio di Voltri: Piazzale Gianasso, 4 - Genova Voltri
Chiama il Centralino Unico

Ostetricia e ginecologia

Dirigente Medico Responsabile: Rodolfo Sirito
Coordinatore Ostetrico: Antonella Cucca

Numero (reperibile 24h su 24): 010/5522.9811
Fax: 010/5522.9019
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Obiettivi

La Struttura eroga prestazioni in regime di ricovero Ordinario, Day Surgery e Ambulatoriale fornendo assistenza diagnostica e terapeutica sia nel'ambito della Ginecologia che nell'ambito dell'Ostetricia.

Dove si trova l'Ostetricia e ginecologia 

Il reparto di Ostetricia / Day Hospital / Day Surgery è situato al 5° piano, scala B ascensore 3.
Il Reparto di Ginecologia è situato al 6° piano, scala B ascensore 3.
L'area dove si effettua il prericovero è raggiungibile con ascensori 3, presso il Reparto al 5° piano - area front-office.

Ostetricia

In ambito ostetrico gli obiettivi consistono nell’erogazione di un'assistenza alla gravidanza e al parto a basso e medio rischio il più possibile demedicalizzata, ma in un contesto di alta sorveglianza e sicurezza. Si attua una gestione delle patologie gravidiche di media complessità, assicurando nel contempo il supporto tecnico-professionale e l'indirizzamento più appropriato per la diagnosi e le cure di gravidanze complicate da patologia di alta complessità.
Attenta alle politiche di umanizzazione e personalizzazione, la Struttura propone un percorso continuativo per le coppie offrendo la programmazione dell'assistenza durante tutto il percorso nascita. La Struttura offre un servizio di consulenza telefonica 24 ore su 24, per qualunque problema che sorgesse durante la fase precedente al ricovero o dopo la dimissione. Ostetriche e Medici Specialisti si attivano per risolvere dubbi o problemi nel modo più adeguato. Particolare attenzione è riservata alla Diagnosi prenatale per Immagini ed Invasiva tramite un Servizio dedicato che indaga sulla salute fetale attraverso le metodiche di Diagnostica per Immagini (ecografia ostetrica) ed Invasiva (amniocentesi e villocentesi).

Vengono organizzati corsi di preparazione al parto con la partecipazione delle ostetriche, dei ginecologi, dei neonatologi e delle psicologhe.

Inoltre, l'ambulatorio di sostegno all'allattamento e alla genitorialità garantisce un sostegno alle mamme/coppie in difficoltà. Le ostetriche e le infermiere pediatriche offrono una consulenza telefonica 24 ore su 24, per qualunque problema che sorgesse durante la fase precedente al parto e dopo la dimissione. Particolare attenzione e sensibilità è dedicata a tutto il percorso nascita sia durante l’arco della gravidanza attraverso i corsi di accompagnamento e sostegno alla nascita dedicati alle mamme e alle coppie in attesa, sia durante l’evento nascita. L’assistenza continua dopo la nascita, anche attraverso l’insegnamento dell’arte del massaggio neonatale.

Ginecologia

In ambito ginecologico la mission della struttura consiste nell’affiancare alla chirurgia ginecologica tradizionale (che viene comunque praticata laddove persistano le indicazioni), la chirurgia laparoscopica. La laparoscopia presenta innumerevoli vantaggi rispetto alla chirurgia “a cielo aperto” tra cui minor dolore, minor danno estetico, tempi di ricovero e ripresa più rapidi, minor rischio di infezioni. Con tale metodica è possibile trattare circa l'80% della patologia ginecologica benigna compresa la quasi totalità delle patologie tubo-ovariche benigne, come ad esempio le cisti ovariche, le gravidanze extrauterine, etc.

Accanto a queste indicazioni viene praticata anche la cosiddetta “laparoscopia avanzata” che comprende soprattutto la terapia dell’endometriosi profonda e gli interventi sull'utero, compresa l’isterectomia laparoscopica (TLH). Il rapporto isterectomie laparoscopiche e tradizionali (laparotomiche), nel 2012, ha superato il 50%. Particolare attenzione viene rivolta anche alla chirurgia dell’incontinenza urinaria con interventi di apposizione di sling transotturatorie (TOT).

Orario colloquio con Dirigenza Medica

Da Lunedì a Venerdì dalle 11.00 alle 13.00, il sabato e la domenica durante la giornata il Medico di Guardia è disponibile al colloquio con i Parenti, salvo urgenti impegni di reparto.
Il Direttore del reparto, riceve i Parenti il Mercoledì dalle 12.00 alle 14.00.

Orario di visita di parenti/Accompagnatori ai pazienti ricoverati

Giorni feriali

  • dalle ore 13.00 alle 15.00
  • dalle ore 18.45 alle 20.15

Giorni festivi

  • dalle ore 13.00 alle 16.00
  • dalle ore 18.45 alle 20.15

Orari di visita alle neo mamme

Giorni feriali

  • dalle ore 13.00 alle 15.00
  • dalle ore 19.00 alle 20.00

Giorni festivi

  • dalle ore 13.00 alle 16.00
  • dalle ore 19.00 alle 20.00

I neo papà possono accedere liberamente al Reparto in qualsiasi ora del giorno fino alle 22.00, previa comunicazione al Personale assistenziale.

Le camere

Le camere di degenza, per ricoveri ordinari o di Day Surgery hanno una composizione variabile da uno a quattro letti, tutte dotate di servizi igienici indipendenti.

La sala di attesa

E’ presente una sala di attesa per gli Accompagnatori, con distributori automatici di bevande calde.

Il prericovero

Ginecologia
La Paziente riceverà una telefonata con la comunicazione della data del prericovero che si svolgerà presumibilmente nell’arco di una mattina, nell’ambito della quale sarà eseguita:

  • Apertura della Cartella Clinica (si ricorda di portare, oltre alla documentazione clinica in possesso, un documento di riconoscimento, il codice fiscale e la tessera sanitaria)
  • Prelievo per esami emato-chimici
  • Elettrocardiogramma
  • Visita Anestesiologica
  • Visita Ginecologica
  • Rx Torace (ove indicata)
  • Dettagliata spiegazione dell’intervento a cui la paziente è candidata anche per mezzo di illustrazioni, con raccolta del consenso informato

Si ricorda di portare la documentazione clinica relativa alla patologia in atto ed eventuali patologie associate.
I Pazienti minorenni e quelli sotto tutela devono essere accompagnati da entrambi i Genitori/Tutore legale, per la firma dei consensi.
Alla fine di questo percorso verrà comunicata la data di intervento.
Alla Paziente verrà consegnato materiale informativo comprendente il consenso informato con descrizione illustrata dell’intervento.

Ostetricia
Tra la 36° e la 37° settimana la futura mamma effettuerà un prericovero presso il nostro reparto nel corso del quale verranno effettuati:

  • Raccolta dell’anamnesi e apertura della cartella di prericovero
  • Prelievo per esami ematochimici
  • Esecuzione di tampone vagino-rettale per la ricerca dello Streptococco Beta emolitico
  • Visita anestesiologica per le paziente candidate all’esecuzione di taglio cesareo (la visita anestesiologica per le pazienti che desiderano la parto-analgesia vengono effettuate ogni venerdì e la prenotazione della stessa viene fornita dall'ostetrica il giorno del pre-ricovero)
  • Colloquio con il Medico Pediatra
  • Controllo del battito cardiaco fetale e misurazione della pressione arteriosa

Alla paziente verrà consegnato materiale informativo comprendente:

  • modalità per il pre-riconoscimento da parte della coppia
  • donazione e raccolta del sangue cordonale

Si ricorda di portare:

  • la documentazione clinica relativa alla gravidanza in corso ed eventuali patologie pre-esistenti
  • la documentazione clinica in possesso
  • un documento di riconoscimento
  • il codice fiscale
  • la tessera sanitaria cartacea.

Il ricovero

Ginecologia
Il ricovero per gli interventi chirurgici maggiori programmati avviene al mattino o al pomeriggio, a seconda della patologia e delle tipologia di intervento e della preparazione necessaria all’esecuzione
La paziente verrà tenuta a digiuno dalla ore 24.00 del giorno precedente, previa toilette intestinate: il giorno dell’intervento eseguirà lavanda vaginale e tricotomia.
Per gli interventi in regime di Day Surgery il ricovero avviene la mattina dell’intervento alle ore 7.00. Si raccomanda digiuno per i solidi e i liquidi dalle ore 24.00 del giorno precedente
L’accoglienza della Paziente avviene in un ambiente con una forte tradizione di attenzione all’aspetto umano e cura alla Persona.
Gli interventi vengono eseguiti in anestesia locale, locoregionale e generale e le patologie trattate sono molteplici: da interventi di bassa-media complessità a interventi più complessi
Terminato l’intervento ed eseguita un’ultima valutazione da parte del Medico anestesista, la Paziente viene accompagnata in Reparto dal personale preposto. Al rientro nella camera di degenza il Personale assistenziale del Reparto provvederà ad una toilette e rileverà i parametri vitali. L’assistenza post chirurgica è improntata alla massima personalizzazione delle cure.

Ostetricia
Il ricovero della Paziente in travaglio avviene normalmente attraverso il Pronto Soccorso. Le Ostetriche sono sempre disponibili a fornire telefonicamente una consulenza nelle fasi iniziali del travaglio a domicilio e ogni indicazione che possa essere utile alla futura mamma.
Al momento del ricovero l’Ostetrica accoglie la Paziente, informa il Medico di Guardia, esegue visita ostetrica ed effettua diagnosi di travaglio di parto, quindi monitorizza il battito cardiaco fetale ed informa la Paziente ed il l Medico di guardia sulla sua condizione ostetrica.
Quando vi è indicazione al taglio cesareo e non ha carattere di urgenza, il parto cesareo viene programmato dal Ginecologo in accordo con la futura mamma e il giorno previsto la donna si presenta presso il Reparto di Ostetricia: in casi particolari, il ricovero avviene la sera che precede l’intervento, alle ore 18.30/19.00. Qualora l’indicazione al cesareo fosse la presentazione podalica questa verrà ricontrollata con ecografia. La Paziente verrà tenuta a digiuno dalle ore 24.00. La mattina dell’intervento verrà effettuata cardiotocografia fetale e tricotomia.

Altre informazioni utili

La sera precedente all’intervento si raccomanda di eseguire una doccia, di rimuovere eventuale smalto per unghie e piercing e di tenere una dieta leggera. Si consiglia di non indossare al ricovero oggetti preziosi come collanine, anelli etc.

La dimissione

Dimissione dal ricovero ordinario ginecologico
La dimissione viene decisa al mattino al momento del giro visite. La nostra Struttura è orientata verso una dimissione sempre in accordo con la sicurezza e ove possibile con le esigenze della Paziente. Al momento della dimissione la Paziente verrà sottoposta a visita ginecologica e le verrà fornito lettera di dimissione contente i dati dell’iter terapeutico. Viene fissata visita di controllo a trenta giorni presso il nostro reparto, ove la Paziente lo desideri.

Dimissione dalla Day Surgery
Per gli interventi effettuati in regime di Day Surgery, normalmente la dimissione avviene nel pomeriggio previa valutazione del Medico dimettente di Guardia, con orario variabile e comunque entro le ore 19.00. Al momento della dimissione la Paziente verrà sottoposta a controllo da parte del Ginecologo di Guardia e Le verrà fornito lettera di dimissione contente i dati salienti dell’iter terapeutico.

Dimissione della paziente Ostetrica
Al momento della dimissione la Paziente effettua visita di pre-dimissione con il Ginecologo: per la dimissione neonatale, è prevista visita con il Pediatra. L’Ostetrica fornisce alla Paziente tutte le informazioni utili per il rientro a casa della coppia. Viene fissata visita di controllo in puerperio a trenta giorni presso il nostro Ambulatorio, ove la Paziente lo desideri; vengono fornite le informazioni inerenti gli incontri del dopo nascita, del massaggio neonatale e del sostegno all’allattamento.

I controlli post operatori

Viene sempre fornita la possibilità di effettuare l’eventuale rimozione dei punti presso il nostro reparto e la visita di controllo a trenta giorni.

Recapito telefonico reperibile 24h su 24h è il seguente 010 55 22 98 11

Altre informazioni

La sala operatoria

Le Sale Operatorie sono situate al piano 3 accessibili unicamente al Personale professionalmente incaricato ed agli Operatori sanitari autorizzati

Ultima modifica mercoledì 06 marzo 2019

Servizi per sede

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.